Chi conduce un’IMPRESA costruisce queste 2 strade

//Chi conduce un’IMPRESA costruisce queste 2 strade

Chi conduce un’IMPRESA costruisce queste 2 strade

Diffondere motivazione e senso di appartenenza

Spesso ci si interroga e si leggono fiumi di inchiostro sul dilemma di quali siano gli ingredienti principali nella costruzione di un team di lavoro.

Nella mia esperienza da titolare ogni giorno, come farsi la doccia la mattina, mi trovo a gestire questi due aspetti fondamentali.

–        La Gestione della Motivazione

–        Costruire un senso di appartenenza

Due pilastri su cui consolidare una squadra vincente. Due fondamenta che poi servono a te che trasmetti questi messaggi e a chi fa parte del tuo team perché possano essere concetti, che a loro volta trasmettono con passione ed entusiasmo.

I collaboratori devono essere tenuti costantemente al corrente di quello che succede in azienda, specificando con molta chiarezza ciò che si aspetta da loro, comunicando loro nel dettaglio sugli obiettivi della loro attività, fornendo a loro anche le possibili risposte a eventuali obiezioni o richieste di altre persone.

Per la serie, da Leader faccio il visionario di possibili scenari che potrebbero bloccare il loro incedere. Non leggo le carte, lo so perché ho imparato a guardare in quella fessura che si chiama Futuro o quanto meno sono consapevole delle conseguenze nel futuro delle mie scelte.

Questo li aiuterà a sentirsi parte integrante dell’organizzazione e a garantire la loro motivazione. Spesso sento la frase di alcuni Leader “Qua da noi non si fa squadra!”.

Amesso e non concesso che una azienda non è una squadra, è un gruppo di persone che fra l’altro non è scontato che lavorino di gruppo se non li rendi partecipi può costare molto caro in termini di efficacia. Come fanno ad essere orgogliose di far parte di una azienda se li releghi in un ruolo marginale?

Lo sforzo deve essere quindi quello di fornire loro tutti gli strumenti utili per crescere, migliorarsi e diventare autonomi, eccellenti, capaci a lasciare segni tangibili e permanenti del loro passaggio.

La realizzazione di un’impresa nasce da un sogno e dalla determinazione e capacità di chi ha creato questo progetto prima nella sua mente e poi nella realtà. Un’iniziativa non semplice, ma se a guidare l’imprenditore sono il talento, la creatività e la visione, anche i traguardi più difficili diventano possibili. Queste potenzialità sono in ognuno di noi e partecipando a questo talk-show scoprirete come individuarle e renderle parte integrante della vostra vita per raggiungere grandi obiettivi.

Ti invito a guardare con i tuoi occhi quali sono gli ospiti di quest’anno dell’unico Talk Show Educativo, personalità di grande successo: http://loriscomisso.it/condurre-un-impresa/

Grazie e Buona Giornata.

Loris Comisso

2018-06-12T11:53:25+00:00 mercoledì 11 aprile, 2018|Categories: Articoli|0 Commenti

Scrivi un commento