Quando la usi è una FORZA trainante

//Quando la usi è una FORZA trainante

Quando la usi è una FORZA trainante

Quando digiti “Leadership” su Google questo è il risultato ad oggi: Circa 216.000.000 risultati (0,31 secondi)

Certo che se vogliamo parlare di “Leadership” in un oceano di informazioni così vasto diventa proprio “Condurre un’Impresa”.

Fra le tante informazioni presenti di sicuro (L’ho fatto io per te e mai vorrei invitarti a finire in un marasma del genere…) puoi trovare l’insistenza di certe pagine su una definizione di leadership che sottolinea le capacità relazionali del leader.

Chissà quanto inchiostro investito e quanto tempo utilizzato per scrivere che chi è LEADERdeve avere la capacità di comunicare le proprie idee e influenzare le altre persone per far approvare le proprie intenzioni (senza per forza di cose essere un bravo oratore…).

E poi vuoi non ricordare altre capacità come l’orientamento alla persona, di condividere i pensieri, di motivare le scelte e di trasformare le visioni personali in ideali, di confrontarsi con gli altri e l’abilità di utilizzare al massimo il potenziale dei collaboratori, avere un’attitudine per coordinare gli altri…

Potrei non finire questo elenco infinito in un solo articolo. Certo è che per chi ricopre un ruolo apicale inizia a diventare un vero e proprio lavoro nel lavoro, un affanno nell’affanno, una fatica nella fatica per imparare tutte queste capacità. Se parti da zero, rinunci in partenza perché è una scalata dell’Everest.

E allora quale è il vero aspetto che in questo articolo diventa la “FORZA TRAINANTE”? È essere la “TESTIMONIANZA” perché il potere si realizza quando parole e gesti si sostengono e si sostanziano a vicenda. Quando messaggio e messaggero sono la stessa cosa. Essere l’esempio.

Se sei in difficoltà e metti in tuoi collaboratori in cassa integrazione e poi, a distanza di 2 mesi, ti compri la Ferrari nuova…Non sei una buona Testimonianza!

La realizzazione di un’impresa nasce da un sogno e dalla determinazione e capacità di chi ha creato questo progetto prima nella sua mente e poi nella realtà. Un’iniziativa non semplice, ma se a guidare l’imprenditore sono il talento, la creatività e la visione, anche i traguardi più difficili diventano possibili. Queste potenzialità sono in ognuno di noi e partecipando a questo talk-show scoprirete come individuarle e renderle parte integrante della vostra vita per raggiungere grandi obiettivi.

Ti invito a guardare con i tuoi occhi quali sono gli ospiti di quest’anno dell’unico Talk Show Educativo, personalità di grande successo: http://loriscomisso.it/condurre-un-impresa/

Grazie e Buona Giornata.

Loris Comisso

2018-06-18T17:13:15+00:00 giovedì 19 aprile, 2018|Categories: Articoli|0 Commenti

Scrivi un commento