I 10 comandamenti di un LEADER Assertivo

//I 10 comandamenti di un LEADER Assertivo

I 10 comandamenti di un LEADER Assertivo

La parola “Leadership” può far pensare a una varietà di situazioni. Per esempio:

  • Un leader politico, che persegue una causa personale e appassionata
  • Un esploratore, che scopre un sentiero attraverso la giungla per farsi seguire dal resto del suo gruppo
  • Un dirigente, che sviluppa la strategia della sua azienda per battere la concorrenza

I Leader aiutano se stessi e gli altri a fare le cose giuste, al di là del contesto. Stabiliscono la direzione, costruiscono una visione ispiratrice e creano qualcosa di nuovo. La leadership riguarda la mappatura di dove devi andare per “farcela” con una squadra o un’organizzazione; è un ruolo dinamico, eccitante e stimolante. Tutti noi siamo chiamati prima o poi ad essere delle guida per gli altri, ad essere degli esempi positivi.

Mentre i Leader stabiliscono la direzione, devono anche utilizzare le loro capacità gestionali per guidare le persone verso la destinazione, in modo agevole ed efficiente. Possibilmente in tempi veloci e superando gli ostacoli.

In questo articolo, ci concentreremo sul processo di Leadership. La leadership può essere difficile da definire e significa cose diverse per persone diverse. Mette tutti d’accordo considerarla un processo, un divenire.

Per condurre efficacemente nella tua azienda e passare alla storia come un Esempio da seguire, dovrai raggiungere un certo equilibrio e lavorare sulle competenze chiave per crescere come Leader. Un’attività di apprendimento che dura per tutta la vita.

Queste sono le 10 abilità principali che devi considerare:

  1. Adattamento al cambiamento

Come leader, dovresti sapere come adattarti ai cambiamenti  così come avere la capacità di adattarti a ciascuno dei membri della tua squadra. Puoi avere o meno una personalità particolare che ti fornirà un certo personaggio, ma ci sono alcune abilità sociali, che puoi imparare per guidare la tua squadra in modo più efficace.

  1. Visione strategica

I leader assertivi non perdono di vista la dimensione strategica della loro attività ed è per questo che devi investire tempo per identificare minacce e punti di forza che influenzano la tua competitività. Un’analisi SWOT fa bene!

Come leader, devi essere aggiornato sulle novità, le innovazioni e le trasformazioni nel tuo settore. Devi sapere più dei tuoi collaboratori anche se magari loro sanno fare meglio di te quello per cui sono stati assunti nella tua azienda.

  1. Abilità di analisi

Le capacità di leadership efficaci hanno molto a che fare con la conoscenza della propria attività e la capacità di analizzare le relazioni esistenti tra i diversi reparti, nonché il modo in cui i collaboratori interagiscono tra loro.

Analizzando la funzione interna della tua azienda, potrai ottenere il massimo dal tuo team, ottimizzare le tue risorse e incoraggiare uno spirito di cooperazione.

  1. Networking e orientamento al cliente

Se c’è qualcosa a cui un’azienda dovrebbe essere interessata sono i suoi clienti. In qualità di leader devi essere garante di questo orientamento. Domandiamoci sempre: A chi serviamo noi? Chi serviamo?

Non dare la risposta per scontato, spesso la risposta e che le aziende e i loro leader stanno “servendo” le loro tasche o stanno “servemdo” il loro ego.

Il tuo ruolo di leadership dovrebbe essere focalizzato sulla soddisfazione delle esigenze dei clienti in modo da poter garantire la crescita della tua azienda a medio e lungo termine.

Guarda la tua immagine pubblica e lavora allo sviluppo di una rete professionale (networking), che moltiplicherà le possibilità di successo per la tua azienda.

  1. Ottimizzazione delle risorse

Le capacità di leadership efficaci sono supportate da un uso appropriato di risorse materiali, umane e finanziarie, in modo che i risultati siano ottenuti nel modo più efficiente e ottimizzato.

In più ad ogni leader è chiaro il concetto di capitale intangibile fatto di uomini e relazioni.

 

 

  1. Comunicazione efficace

È impossibile condurre in modo efficiente se non si lavora sulle capacità di comunicazione.

 Qui, le tue capacità di ascolto e la tua esperienza nel trasmettere i messaggi alla tua squadra entrano in gioco. La chiave è comunicare in modo trasparente e chiaro.

La domanda è: sei un portatore sano di influenza o un untore?

  1. Gestione dei conflitti

Se sei un leader, hai la responsabilità non solo di risolvere i conflitti che inevitabilmente verranno generati all’interno della tua squadra, ma anche di essere in grado di rilevarli prima che sia troppo tardi per risolverli.

Nella risoluzione dei conflitti è essenziale conoscere i tuoi compagni.

Chiedi, ascolta le diverse versioni, mostra empatia e agisci con giustizia.

  1. Delega e incoraggia il lavoro di squadra

Le tue capacità di leadership assertiva saranno migliori, più incoraggi il lavoro di squadra e deleghi determinati compiti alla persona giusta.

Delegare in modo efficace aiuterà a sviluppare il potenziale dei membri del tuo team e ad aumentare la fiducia e il senso di appartenenza del gruppo.

  1. Intelligenza emotiva e atteggiamento positivo

Tra le abilità personali più importanti che un leader dovrebbe avere sono sicuramente quelle che favoriscono l’auto-leadership: un buon leader deve essere una persona con un atteggiamento positivo e un’intelligenza emotiva, capace di gestire bene lo stress e accettare critiche costruttive.

Costruire la fiducia e mantenere vivo l’ottimismo ti porterà fuori da situazioni di tensione e sarà particolarmente prezioso per sviluppare e migliorare le capacità della tua squadra.

È arrivato il momento di dire BASTA ai permalosi, quelli a cui non si può dire nulla. Ancor di più è arrivato il momento di dire BASTA ai mediocri, quelli che sono capitati lì in alto sulla scala gerarchica per caso. Faranno sempre la guerra ai più bravi e si prenderanno il merito degli altri. Non abbiamo bisogno di questi Leader, anzi non possiamo definirli leader ma solo “Presunti Uomini”

  1. Produttività e gestione del tempo

Non cercare di guidare in modo efficace se non sai come pianificare la tua giornata in modo che sia produttiva.

Impara a dare la priorità alle tue attività, impostare e definire obiettivi, rispettare le scadenze e, in breve, tenere sotto controllo lo stress e modificare le tue abitudini per una gestione efficiente del tempo.

Costruire la fiducia e mantenere vivo l’ottimismo ti porterà fuori da situazioni di tensione e sarà particolarmente prezioso per sviluppare e migliorare le capacità della tua squadra.

È arrivato il momento di dire BASTA ai permalosi, quelli a cui non si può dire nulla. Ancor di più è arrivato il momento di dire BASTA ai mediocri, quelli che sono capitati lì in alto sulla scala gerarchica per caso. Faranno sempre la guerra ai più bravi e si prenderanno il merito degli altri. Non abbiamo bisogno di questi Leader, anzi non possiamo definirli leader ma solo “Presunti Uomini”

Abbiamo bisogno di ESEMPI coerenti e concreti nel quotidiano, abili ad usare logica e follia creativa anche se esposti alla vulnerabilità della fallibilità umana. “Persone Speciali”, prima ancora che Capi.

Tutte le organizzazioni hanno bisogno di Leadership. Ne hanno bisogno per rafforzare l’identità, migliorare la cultura, creare senso di appartenenza, rendere le persone orgogliose e soddisfatte del proprio lavoro. Ne hanno bisogno, in particolare, quando sono chiamate a misurarsi con cambiamenti turbolenti e pressanti, le persone devono operare in condizioni di stress, il futuro appare incerto e minaccioso. Avere un pilota del futuro,  risulta vincente.

A tutti noi, prima o poi, spetta il ruolo di Leader. Ci è richiesto di svolgere il ruolo di guida di qualcuno che a noi si affida e che da noi dipende. Con tutti, il senso della Leadership, consiste nel forgiare opinioni, desideri e priorità, all’insegna non di un “Io” potente ma di un “Noi” efficace.

Scopri il nuovo Business Talk “La Forza dell’Esempio”: https://www.loriscomisso.it/la-forza-dellesempio-il-mestiere-del-capo-senza-segreti/

Grazie e Buona Giornata.

Loris Comisso

Scrivi un commento

Scarica GRATIS 3 Video su Come Far Crescere le Persone in Azienda

Iscriviti alla newsletter e ricevi GRATIS i 3 Video con i primi 3 punti del libretto di istruzioni per la gestione quotidiana dei collaboratori.
A cura di Loris Comisso con i suoi illustri ospiti del Business Talk, Dan Peterson e Pupi Avati.

Ho letto ed accetto l'informativa sul trattamento dei dati (Privacy Policy)*
Voglio iscrivermi al servizio di Newsletter

Riceverai a questa email il link per scaricare i 3 video formativi dal Business Talk.
Ciccando su “Scarica gratis dichiaro la presa visione dell’informativa privacy e chiedo di essere iscritto al servizio di Newsletter e ricevere risorse gratuite, informazioni e aggiornamenti su prodotti e servizi, nonché promozioni o inviti ad eventi.